Morcone / Sassinoro. Rinviata protesta contro impianto rifiuti per il tragico incidente sulla Sannitica che ha portato alla morte un giovane 30enne.

“Di fronte ad una simile tragedia che si è consumata pochi giorni fa sul nostro territorio dell’Alto Tammaro– spiegano dal Comitato – ci stringiamo compatti al dolore che ci ha toccato profondamente come comunità, in questa terra già martoriata, sposando appieno la decisione dei Comuni di Morcone e Fragneto Monforte nel dichiarare il lutto cittadino”. Questa la motivazione per la quale è stata rinviata a data da destinarsi la manifestazione di protesta contro la realizzazione dell’impianto di compostaggio di contrada Pianella, a Sassinoro, in programma sabato 13 ottobre. Ad annunciarlo in una nota è il comitato civico “Rispetto e Tutela del Territorio”. La decisione è stata assunta a seguito del tragico incidente stradale di domenica sera lungo la ‘Sannitica’, che ha sconvolto le comunità di Morcone e Fragneto Monforte per la morte del 30enne Nicola Vigliotti. 

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu