Pettoranello. Sventato furto di 40 kg di rame: i malviventi messi in fuga dagli agenti di polizia.

furto rame poliziaInsospettiti della presenza di sospetti nei pressi di una strada interpoderale nei pressi dell’ex stazione di Pettoranello, oggi in disuso, lungo la linea ferroviaria Isernia-Campobasso, gli agenti della polizia di Stato hanno così messo in fuga malviventi intenzionati a mettere a segno un colpo in quella struttura. Il bottino era costituito da circa 40 chili di rame , ma l’arrivo degli agenti della polizia ha costretto alla fuga i delinquenti. I servizi straordinari di controllo sono stati predisposti dal questore di Isernia, Vincenzo Vuono, nell’ambito di un’operazione promossa a livello nazionale dalla Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato. Personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ha eseguito specifici controlli mirati, soprattutto in ambito ferroviario, dove si concentrano con maggior frequenza tali attività delittuose, proprio a causa della presenza di rame e metalli in genere. Da un controllo più approfondito della zona si è scovato un cavo multistrato di rame arrotolato della lunghezza di circa 40 metri e del peso di circa 40 chili. Dal fatto si è appurato che le persone che precedentemente si erano date alla fuga erano intenzionate a portare via proprio questo materiale: lo stesso è stato sequestrato, ma sono tuttora in corso accertamenti per risalire agli autori del reato.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu