PIANA DI MONTEVERNA / CAIAZZO. Mandato d’arresto internazionale: cittadino serbo-montenegrino 47enne arrestato per omicidio in patria.

Nell’ambito della sempre più consolidata interoperabilità con le banche dati estere e l’alto livello di collaborazione raggiunto con i collaterali organi di Polizia da parte dello SCIP della Direzione Centrale della Polizia Criminale, anche oggi si è registrato l’arresto di un latitante presente in Italia. I Carabinieri della Stazione di Caiazzo (Ce), in località Piana di Monte Verna (Ce), a seguito degli accertamenti effettuati attraverso la Divisione Interpol del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia della Criminalpol, hanno arrestato PETROVIC Predrag, cl. 71, serbo-montenegrino. L’uomo, già agli arresti domiciliari per numerosi reati commessi in Italia, è risultato essere ricercato a livello internazionale ai fini estradizionali verso la Serbia, poiché colpito da provvedimento di cattura, emesso dal Tribunale di Belgrado, per il reato di omicidio commesso in patria. Petrovic è stato immediatamente condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere in attesa della conseguente estradizione.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu