PIEDIMONTE MATESE. Non ancora in funzione gli impianti di riscaldamento: “Progetto Piedimonte” chiede all’amministrazione comunale di attivarsi.

“… per risolvere subito questo disservizio che mette a rischio la salute di bambini e il loro diritto allo studio in condizioni di sicurezza“.

“Apprendiamo dai genitori che in alcune scuole cittadine non sono ancora in funzione gli impianti di riscaldamento. Chiediamo al sindaco e all’assessore competente di attivarsi urgentemente per risolvere subito questo disservizio che mette a rischio la salute di bambini e il loro diritto allo studio in condizioni di sicurezza – scrive il gruppo politico “Progetto Piedimonte” con capogruppo il consigliere comunale Costantino Leuci.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu