PIEDIMONTE MATESE / CAIAZZO. Per 136 Istituti scolastici della Provincia ben 7 milioni di euro di fondi UE per i nuovi Pon.

Punteranno al rafforzamento delle competenze di base, in particolare di italiano e matematica, i progetti presentati, che proprio ieri hanno visto la pubblicazione delle graduatorie da parte del Miur.

Obiettivi ambiziosi quelli che saranno finanziati dal Ministero dell’Istruzione nel 2018 attraverso fondi messi a disposizione dall’Unione Europea nell’ambito degli FSE (Fondi Strutturali Europei). Punteranno al rafforzamento delle competenze di base, in particolare nelle discipline di italiano e matematica i progetti presentati dagli Istituti scolastici delle Secondarie, che proprio ieri hanno visto la pubblicazione delle graduatorie da parte del Miur. In tutta la Regione Campania i progetti ammontano a 1.377 per un importo complessivo che sfiora i 46 milioni di euro. Di questi, 7 milioni andranno alla sola Provincia di Caserta, che vedrà così finanziati 136 istituzioni scolastiche, di cui 82 del primo ciclo e 54 scuole secondarie di secondo grado. Ma le scuole casertane attendono anche la pubblicazione dei progetti Pon, Alternanza Scuola Lavoro e Competenze di Cittadinanza Globale. Alle scuole è richiesto di mettere al centro della programmazione lo studente ed i propri bisogni, valorizzare gli stili di apprendimento e lo spirito di iniziativa “per affrontare in maniera efficace e coinvolgente lo sviluppo delle competenze di base, quindi la capacita’ di lettura, scrittura e calcolo”. Previsti moduli di 30 ore per le scuole dell’infanzia, da 30 a 60 ore invece per le scuole primarie e secondarie, di primo e secondo grado.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu