PIEDIMONTE MATESE. Consorzio Bonifica, dopo incarichi a iosa arriva uno straccio di regolamentazione: l’avviso pubblico per una short list di avvocati.

Una pletora di avvocati hanno finora servito l’Ente di Viale della Libertà: incarichi a volte spropositati, come quello alla professionista di Alife incaricata di rivedere lo statuto dell’Ente per la modica cifra di 24mila euro.

“E’ stato diramato dall’ente matesino di viale della Libertà un avviso pubblico per la formazione di una short list di avvocati necessaria l’affidamento di incarichi di patrocinio legale – si legge in un comunicato diffuso dall’Ente. Tenuto conto della delibera della Deputazione Amministrativa n. 43/18 del 18/04/2018, nonché la delibera del Consiglio dei Delegati n. 02/18 del 17/05/2018 e dell’art. 9 del “Regolamento per l’esecuzione di lavori, servizi e forniture in economia” (approvato con deliberazione commissariale n° 230/08 del 10/12/2008, come riformulato dal Consiglio dei Delegati con il citato provvedimento n. 02/18 del 17/05/2018). Il Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano ha deliberato di istituire un elenco di avvocati da cui attingere per procedere al conferimento di incarichi di rappresentanza legale in un arbitrato o in una conciliazione o in procedimenti giudiziari dinanzi a organi giurisdizionali o autorità pubbliche, nonché di consulenza legale da fornire in preparazione di uno dei predetti procedimenti o qualora vi sia un indizio concreto ed una probabilità elevata che la questione su cui verte la consulenza divenga oggetto di un procedimento. Le domande di iscrizione dovranno essere presentate entro il termine perentorio di 30 giorni a decorrere dal 3 settembre 2018, data di pubblicazione del presente avviso; esse – conclude la nota – dovranno essere trasmesse unicamente a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo: sannioalifano@pec.it. “Per tutti i dettagli basterà o visitare il sito dell’ente www.sannioalifano.it o rivolgersi agli uffici di viale della libertà. Grazie a questa possibilità il Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano potrà avvalersi della collaborazione di numerose professionalità dando un valore aggiunto all’ottimo lavoro che già svolgono gli uffici interni”. A dichiararlo il presidente Alfonso Santagata”.

ECCO IL POST DEL 13/04/2018

PIEDIMONTE MATESE / ALIFE. Revisione dello Statuto e tre Regolamenti di amministrazione del Sannio Alifano, ora si incarica un esterno per la loro elaborazione: 24.360,96 euro ad un avvocato di Alife.

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu