PIEDIMONTE MATESE / FAICCHIO. Scossa di terremoto nel Sannio avvertita anche nella zona del Matese con epicentro tra Faicchio, Piedimonte Matese, Puglianello, Cusano Mutri

Una pur lieve ma comunque scossa di terremoto è stata avvertita nell’afoso pomeriggio di quest’oggi nel Sannio, alle ore 16 e 40 in particolare, ad una potenza di circa di magnitudo 2.1 della scala Richter. I comuni coinvolti dal terremoto, entro 20 km dall’epicentro sono stati pertanto Gioia Sannitica, Faicchio, San Potito Sannitico, Piedimonte Matese, Alife, Puglianello, Cusano Mutri, San Salvatore Telesino, Castello del Matese, Alvignano, Ruviano, Dragoni, San Lorenzello, Amorosi, San Gregorio Matese, Cerreto Sannita, Pietraroja, Telese Terme, Castelvenere, Castel Campagnano, Caiazzo, Liberi, Baia e Latina, Guardia Sanframondi, Solopaca, Sant’Angelo d’Alife, Castel di Sasso, Piana di Monte Verna, Melizzano, Roccaromana, Raviscanina, Limatola, San Lorenzo Maggiore, Frasso Telesino, Dugenta, San Lupo, Guardiaregia, Pontelatone, Campochiaro, Formicola e San Polo Matese; Naturalmente nessun danno a cose o persone, e in pochi hanno avvertito la scossa vista l’entità lievissima.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu