PIEDIMONTE MATESE. Gemellaggio tra la città matesina e Seligenstadt Am Main: tedeschi a Piedimonte Matese dal 30 maggio al 4 giugno in occasione della festa di San Marcellino.

cappello Seligenstadt Am Main firma

Già in atto i preparativi di accoglienza della comunità germanica. La visita in Italia dovrebbe portare a Piedimonte Matese circa 160 persone dalla Germania, ed il responsabile tedesco ha già provveduto a sistemare le persone nei vari alberghi della zona ed ora ha chiesto di sapere se ci sono famiglie disposte ad accogliere le restanti persone (nella foto, il Sindaco Vincenzo Cappello in occasione della firma del gemellaggio).

Gemellaggio tra le città di Piedimonte Matese e la cittadina tedesca di Seligenstadt Am Main: visita dei tedeschi prevista in Italia dal prossimo 30 maggio al 4 giugno 2014, in occasione dei festeggiamenti del Santo Patrono San Marcellino. La visita in Italia dovrebbe portare a Piedimonte Matese circa 160 persone dalla Germania, ed il responsabile tedesco delal comunità ha già provveduto a sistemare le persone nei vari alberghi della zona ed ora ha chiesto di sapere se ci sono famiglie disposte ad accogliere le restanti persone visto l’esaurimento della disponibilità alberghiera. Da alcuni anni è stata fondata la Cerchia degli Amici di Piedimonte Matese – Seligenstadt, un’associazione che si pone come obiettivo quello di mantenere il legame stretto tra le nostre comunità e di svilupparlo in una prospettiva futura attraverso varie modalità, al fine di rendere effettivo l’impegno preso con l’atto di gemellaggio. L’Associazione trae vita da uno scambio reciproco regolare che si attua in vari modi e a vari livelli: nelle scuole, nelle associazioni culturali e sociali, nelle parrocchie, nelle imprese e tra persone private. Evento stimolato dal fatto che entrambi le comunità venerano San Marcellino come Santo Protettore, coinvolge ovviamente tutta la cittadinanza di Piedimonte e tutte le Istituzioni. Già in atto i preparativi di accoglienza della comunità germanica.

Stampa

Lascia un commento comment1 commento
  1. Febbraio 28, 21:40 Anonimo

    Sindaco Cappello quando ci porti in pullman in Germania?

    reply Reply this comment
mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu