PIEDIMONTE MATESE. La Comunità Montana Matese a supporto dell’ASL, Imperadore: “concediamo locali per un eliporto per soccorso sanitario e servizio 118”.

Un’ampia superficie potrebbe essere destinata a specifica area per atterraggio di mezzi utilizzati per soccorso sanitario ed alcuni locali potrebbero essere destinati a postazione sanitaria 118.

di Adele Consola

Il complesso che la Comunità Montana del Matese è disposta a mettere a disposizione dell’ASL si trova nell’area P.I.P. in località “Campanelli” di Piedimonte Matese. “In questo particolarissimo momento storico abbiamo ritenuto opportuno – ha dichiarato il presidente della Comunità Montana del Matese Francesco Imperadore offrire all’ASL di competenza la disponibilità dei locali di località “Campanelli”, dove sono presenti un complesso di immobili di proprietà dell’Ente sovracomunale matesino”. Un’ampia superficie potrebbe, dunque, essere destinata a specifica area per atterraggio di mezzi utilizzati per soccorso sanitario ed alcuni locali potrebbero essere destinati a postazione sanitaria 118. “[…] Invito a voler valutare la possibilità, previa verifica della fattività tecnica ed organizzativa della iniziativa anche mediante preventivo sopralluogo […]” si legge nella nota inviata sia al direttore generale ASL Caserta Ferdinando Russo che al direttore sanitario del distretto di Piedimonte Matese Emilio Filetti.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu