PIEDIMONTE MATESE. Ore contate per i tre vandali che nella notte hanno causato ingenti danni in Piazza De Benedictis, proprio di fronte il palazzo municipale.

“L’atto vandalico a seguito del lancio di oggetti da parte dei tre ragazzi, ha causato la frantumazione di uno dei cristalli che proteggono l’accesso agli ascensori al parcheggio interrato”.

“Grazie al lavoro investigativo della Polizia Locale di Piedimonte Matese, guidata dal dott. Giovanni Labriola, si stringe il cerchio intorno agli autori dell’atto vandalico portato a segno nella nottata (ore 1:16) da tre giovani ai danni delle vetrate degli ascensori del parcheggio interrato di piazza F. De Benedctis. L’atto vandalico – prosegue la nota del Comune matesino – a seguito del lancio di oggetti da parte dei tre ragazzi, ha causato la frantumazione di uno dei cristalli che proteggono l’accesso agli ascensori al parcheggio interrato. Nelle prossime ore vi aggiorneremo sugli sviluppi dell’inchiesta”.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu