PIEDIMONTE MATESE. “Ospedale, umiliazione per un intero territorio: ci ricorderemo di chi governava mentre il nostro ospedale moriva”. La nota di Fratelli d’Italia.

“Il declassamento delle due Unità Operative Complesse di Ortopedia e Chirurgia generale in Unità Operative Semplici a valenza dipartimentale è un colpo mortale inferto all’Ospedale di Piedimonte Matese. Il Piano Ospedaliero voluto dal governatore De Luca umilia un intero territorio già abbandonato e depredato di servizi essenziali. Ed è gravissimo che sia stato approvato tra gli applausi del sindaco Di Lorenzo, che quando noi lanciavamo l’allarme per il declassamento ci attaccava, salvo poi ravvedersi a disastro ormai avvenuto. E dov’era l’assessore Palmeri, così vicina a De Luca, che oggi fa la paladina del territorio per racimolare i voti alle regionali del Pd? E i consiglieri regionali Piscitelli e Oliviero, portati qui in passerella dai nostri amministratori da loro protetti, così affezionati alla sanità, dov’erano?” 

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu