PIEDIMONTE MATESE. “Problemi finanziari del Comune? Finito il tempo di capire solo di chi è la colpa oppure i meriti, prendere il lato buono di tutte le amministrazioni che si sono succedute”.

“Necessario che venga preso il lato positivo di tutte le forze politiche sociali economiche ed associazioni presenti della nostra città, unirsi col solo scopo di far uscire la nostra città da questo torpore”.

“Ho letto da qualche giorno post sui problemi finanziari del Comune di Piedimonte Matese devo dire che la situazione in cui versa il nostra amata città non è delle più rosee dovuta ad una serie di motivi situazione economica sociale globale, il dissesto e la pandemia in corso – il contributo di Antonio Consola; però penso che sia finito il tempo di capire solo di chi è la colpa oppure i meriti, bisogna secondo a mio modesto avviso prendere il lato buono e positivo di tutte le amministrazioni che si sono succedute negli anni che anche se in modo diverso hanno voluto mettere sempre al primo posto il bene di Piedimonte quindi ritengo necessario che venga preso il lato positivo di tutte le forze politiche sociali economiche e delle associazioni presenti della nostra città unirsi con il solo scopo di far uscire la nostra città da questo torpore che l’attanaglia quindi unirsi per programmare il futuro della nostra città mettendo da parte, come dicevo – conclude l’ex assessore del Comune di Piedimonte Matese – prima le colpe e i meriti di ognuno pensare esclusivamente cosa ognuno di noi possa fare per la nostra città non quello che non hanno fatto gli altri. Forza Piedimonte”.

Stampa

Lascia un commento comment4 commenti
  1. Novembre 22, 14:05 Antonio

    RASSEGNIAMOCI CARI CONCITTADINI, I SIGNORI DELLA POLITICA PIEDIMONTESE STANNO PREPARANDO UNA MEGA COALIZIONE CHE INCLUDE TUTTI GLI AMMINISTRATORI CHE HANNO DISTRUTTO PIEDIMONTE…..QUALE CAMBIAMENTO PREPARATEVI AI SOLITI NI E AI SOLITI POTERI CITTADINI CHE GIÀ HANNO OPERATO IMPEDENDO LE ELEZIONI A SETTEMBRE.

    reply Reply this comment
  2. Novembre 22, 13:32 Franz Bechem

    Che giornata!
    Tra
    – Sindaci Trombati (di Gioia Sannitica) che ammoniscono gli elettori: “dovete scegliere persone COMPETENTI”;
    – Sindaci dimissionati (di Piedimonte Matese) che rivendicano “io, io ero l’uomo giusto al posto giusto”;
    – ex consiglieri (vedi sopra) che ribadiscono “ma non state a guardare i dettagli che abbiamo tutti fatto bene”;
    mi chiedo se non è lecito sperare che tutto finisca con un gol di Insigne…

    reply Reply this comment
  3. Novembre 22, 13:16 Erminio Delferro

    Io, invece, penso che sia venuto il momento di farli questi nomi, di pubblicarli nell’albo degli aventi obbligo al silenzio perpetuo e di trovare per loro aree di inumazione eterna nel libro nero della storia: non prima, però, di avergli imposto di saldare il conto dei danni mediante lavori socialmente inutili!

    reply Reply this comment
  4. Novembre 22, 12:51 Vito Tradito

    Capito, Di Lorenzo?
    Questo figlio di Kennedy de noantri è un’altro di quei “predecessori” che hanno fatto il bello e cattivo tempo con le redini del cavallo in mano, e ora che soni tornati e “panchinare” perché non hanno più un cavallo vengono a teorizzare un “volemose bene” a prescindere …..
    Dai, Gigi’, dovresti farcela a capire che sbagliare è umano, ma……

    reply Reply this comment
mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu