PIEDIMONTE MATESE. Quando si vuole remare per la stessa riva… il gruppo di minoranza “SiAmo Piedimonte” chiede un tavolo tecnico covid-19: il sindaco Di Lorenzo accoglie la richiesta e lo convoca.

Il Tavolo si terrà mercoledì 1 aprile ore 18:00 in video conferenza: ai partecipanti è richiesto di preparare interventi di non oltre 5 minuti prima delle considerazioni finali e delle risposte dei Dirigenti.

“Convocazione Tavolo Tecnico Comunale Crisi Covid -19. Accogliendo con estremo piacere la richiesta dei Gruppi di opposizione, si convoca, per mercoledì 1 Aprile ore 18:00 il tavolo in oggetto, in Video Conferenza sulla piattaforma JitsiMeet – annuncia Di Lorenzo. Considerate le enormi difficoltà su connessione ed al fine di una corretta conversazione si richiede ai partecipanti al Tavolo di preparare interventi di non oltre 5 minuti prima delle considerazioni finali e delle risposte dei Dirigenti ai quali si richiede una sintetica relazione di quanto fatto. Il tavolo tecnico sarà così composto: Segretario Comunale, Dr.ssa Prisco, dr.ssa Fusco, Respon. CED & UdS, Sindaco, Vice Sindaco, Ass. Commercio, Ass. Ambito Sociale, Cons Provinciale, Delegato Gruppo “SiAmo Piedimonte”, Delegato Gruppo “Noi Piedimonte”, Delegato “Gruppo Misto”, Uff di Piano Claudia Cesarini, Ass Sociale Floriana Raviele, tutti i Cons. Comunali, Ing Albanese Protezione civile. Moderatori: Prof. Santillo Gianluigi (anche presidente del Consiglio comunale cittadino), Ass. Raucci David. Al Fine di evitare confusione ed il crash della Call la discussione vedrà gli interventi dei Dirigenti, della Segretaria se di necessità, degli Ass. Mainolfi e Raucci nonché dei 3 Capigruppi di minoranza o loro delegati. In caso di ottimale funzionamento la discussione potrà essere più ampia”.

ECCO LA RICHIESTA CHE AVEVA FATTO IL GRUPPO DI MINORANZA “SIAMO PIEDIMONTE”

PIEDIMONTE MATESE. “E’ il momento della responsabilità”: la nota del gruppo consiliare “SiAmo Piedimonte” Grillo, Petella e Riccitelli.


Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu