PIEDIMONTE MATESE / VENAFRO. Cocaina nascosta nelle scarpe, 30enne dell’Alto Casertano fermato dai Carabinieri durante un’operazione antidroga.

Ulteriori indagini sono tutt’ora in corso per accertare se le dosi erano per uso personale o se destinate all’attività di spaccio in provincia di Isernia.

A Venafro, nel corso di un’operazione antidroga condotta dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, un 30enne proveniente dall’Alto Casertano, è stato fermato perché trovato in possesso di un involucro contenente sostanze stupefacenti del tipo cocaina, che teneva occultato all’interno della scarpa destra. La droga è stata sottoposta a sequestro mentre il giovane dovrà rispondere di detenzione illegale di stupefacenti. Ulteriori indagini sono tutt’ora in corso per accertare se le dosi erano per uso personale o se destinate all’attività di spaccio in provincia di Isernia.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu