PIETRAMELARA. La “giornata del turista”, grande successo della manifestazione a cura dell’associazione Work in Progress.

pietramelara la giornata del turista 2015

Lungo il percorso presenti mostre d’arte, opere artigianali e prodotti tipici locali. I turisti hanno anche pranzato nel borgo, grazie alla disponibilità di alcuni ristoratori del posto.

di Andre De Luca

Un grande successo quello de ‘La giornata del turista’, organizzata dall’associazione Work in Progress, che si è svolta domenica 14 giugno a Pietramelara. L’evento ha mostrato al visitatore la tradizione storica e culturale del paese. I luoghi ammirati sono stati il chiostro Agostiniano del ‘700, la Chiesa di S. Agostino, il Museo di Arte Sacra, il Palazzo Ducale Caracciolo-Paternò, la Chiesa della S.S. Annunziata, la Chiesa Madre di S. Rocco e lo splendido borgo medioevale con la torre longobarda e il Teatro degli Archi. Lungo il percorso presenti mostre d’arte, opere artigianali e prodotti tipici locali. I turisti hanno anche pranzato nel borgo, grazie alla disponibilità di alcuni ristoratori del posto. Molti i visitatori che hanno preso parte al giro turistico. Queste le parole del Presidente Giovanni Zarone: “Un ringraziamento generale a tutti coloro che hanno collaborato a questa giornata. La cooperazione tra chi ha un interesse comune produce sempre un buon risultato”. Il Consigliere Comunale Antimo De Cesare, invece, ha detto: “Complimenti ai giovani dell’associazione Work in Progress che hanno dato vita ad un evento eccezionale. Non è la prima volta che l’associazione valorizza, con giornate del genere, il nostro stupendo borgo dedicandosi alla promozione della cultura, della storia e dei prodotti enogastronomici locali. Questa è la Pietramelara che vogliamo e che, con lavoro e sacrificio, riesce a dare una speranza di crescita culturale ed economica: unico modo per risollevare le sorti del nostro paese”. Anche il Consigliere di opposizione Andrea De Ponte è intervenuto: “Vorrei ringraziare i ragazzi dell’associazione Work in Progress. Sono riusciti a far rivivere il nostro bellissimo borgo per un giorno, accomunando cultura, turismo ed economia. Credo che questa sia la strada giusta per recuperare le nostre radici e ridare vita al nostro territorio”. Elogi, quindi, all’associazione Work in Progress che continua ad operare attivamente a Pietramelara per incrementare il turismo.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu