Pietrelcina. Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini in visita nei luoghi di Padre Pio: “Omaggio ad un grande uomo”.

Salvini toccherà tutta la Campania: dopo la tappa a Pietrelcina, nel Sannio, si sposterà in provincia di Avellino, quindi Salerno, Caserta e Napoli.

Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini è arrivato stamane a Pietrelcina per la visita privata nei luoghi di Padre Pio, dove ad accoglierlo ha trovato il sindaco Masone e il prefetto Cappetta. Prima della tappa prevista in piazza della SS. Annunziata e la Chiesa di Santa Maria degli Angeli, dove il 14 agosto del 1910 San Pio celebrò la sua prima Messa. “Omaggio ad un grande uomo che ho studiato, che amo e che apprezzo”, le prime parole dell’esponente leghista del governo in carica a guida Giuseppe Conte. “In piccolo chiedo ogni giorno consiglio e aiuto, visto il lavoro che faccio”. Sul Governo se servisse un miracolo, ha riferito: “Non serve un miracolo, serve continuare a lavorare come abbiamo fatto in questi dieci mesi, evitando di perdere tempo in polemiche”. Sul sindaco di Benevento Mastella: “Non ho alcun rapporto con Mastella e sinceramente non mi manca”. Anche un messaggio anche per il Benevento Calcio: “Da tifoso dico in bocca al lupo”. Accoglienza con applausi frasi di incitamento dalla folla, con foto e messaggi con in tenti cittadini sanniti accorsi per salutarlo e conoscerlo di persona. Quindi, la visita è proseguita nella casa natale del Santo, dove alcuni commercianti gli hanno regalato le statuina del frate cappuccio. In mattinata anche una tappa ad Avellino per un incontro pubblico mentre nel pomeriggio sarà Salerno per un altro incontro in Piazza Portanova, ed in serata ad Aversa, per un incontro pubblico in piazza Municipio, per concludere al giornata a San Giuseppe Vesuviano con la visita a un immobile confiscato alla camorra che sarà destinato ad una cittadella scolastica e a museo della legalità.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu