PIGNATARO MAGGIORE. Capostazione aggredito e rapinato da due extracomunitari di origine africana: indagini in corso per risalire agli autori.

Al momento sono in corso le indagini da parte degli agenti della polizia ferroviaria per risalire ai due soggetti.

Il capostazione della stazione ferroviaria di Pignataro Maggiore è stato aggredito da due balordi che immediatamente dopo si sono dati alla fuga. L’uomo sarebbe anche stato rapinato di quello che aveva addosso in quel momento. Secondo le prime indiscrezioni, gli autori del gesto sarebbe due extracomunitari di colore, presumibilmente di origine nord africana, che sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce. Al momento sono in corso le indagini da parte degli agenti della polizia ferroviaria per risalire ai due soggetti.

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato né condiviso con terze parti. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori. *

menu
menu