PRATELLA / CAIANELLO / NUSCO. Ciriaco De Mita, ex presidente del Consiglio dei Ministri, a 91 anni si ricandida a sindaco.

“Spazio ai giovani ma onore ai vecchi che dimostrano di avere argomenti di lungimiranza e saggezza”. Tra gli amici cari dell’ex  Premier come non ricordare l’onorevole Dante Cappello di Alife [accontentato un nostro lettore, che ci invitava a mettere una foto di entambi (quasi) 90enni].

“Auguri al Giovanissimo presidente De Mita, alla veneranda età di 91 anni si ricandida a Sindaco del suo Municipio Nusco, grazie a lui conosciuta da tutti – ricordano amici. vero che come dice lui all’anagrafe sono 91 ma l’età biologica è di circa 60 anni. Un Grande! In provincia di Caserta tanti giovani hanno fatto come lui facendosi apprezzare per coraggio. Ricordo Di Caprio Lamberto a Caianello, Alberico Di Salvo a Conca Campania, Andrea Russo a Francolise, Maria Rosa Lombardi a Roccaromana, Michele Marcone a Valle Agricola, Emilio Sion a Pratella. Sindaci per anni e fino alla venerandissima età di piccoli comuni in cui si vince se alcune famiglie si spostano da una strada . all’altra… stando ai giovani di oggi, quelli nostri, Credo che sia Marcello De Rosa di Casapesenna che Antonio Papa di S. Maria la Fossa abbiano già ordinato le nuove fasce tricolori. Sicura la riconferma. Politicamente parlando, dove i partiti hanno una storia direttamente o indirettamente si legge la loro storia. Ho letto le liste. Ad Aversa e Teverola credo che niente cambierà. Il pd schiera i suoi pezzi migliori da Graziano a Caputo e Romano, bisogna solo attenderà per capire se tutto andrà come stabilito io potrei già fare il mio pronostico ma per correttezza mi astengo. Il comune di Capua, nonostante tutti i problemi credo che sarà di nuovo assegnato al cdx. Al comune di Castel Volturno, bisognerà valutare quanti Italiani andranno al voto. Io faccio gli auguri a Peppe Scialla. A Casal di Principe ogni Cittadino meriterebbe di fare il Sindaco. Questa città ancora x quando tempo dovrà portarsi il fardello che gli attribuiscono? In ogni caso spero vincano le persone più attrezzate al governo dei territori. Se ne avverte ora come non mai il bisogno … e tornando al mio caro Presidente De Mita vincerà il suo comune e vi assicuro sara’ anche il presidente di molti sindaci per la realizzazione del progetto grande Irpinia. Spazio ai giovani ma onore ai vecchi che dimostrano di avere argomenti di lungimiranza e saggezza. In bocca al lupo a tutti. Andiamo avanti….Con il giovane Ciriaco De Mita”.

Stampa
Lascia un commento comment1 commento
  1. maggio 02, 12:39 Marcellino Diana

    Ingiusto con le foto: Ciriaco eccessivamente giovane,Dante molto anziano.sarebbe stato più bello anche un Ciriaco novantunne

    reply Reply this comment
mode_editLascia un commento

menu
menu