RIARDO. Acquisizione copia atti amministrativi presso il municipio, il sindaco Fusco chiarisce: “accertamenti in corso, obbligatorietà dell’azione penale”.

“Quando vengono presentate denunce, segnalazioni/esposti l’autorità giudiziaria deve effettuare i necessari riscontri al fine di verificarne la fondatezza”.

“Il sindaco rende noto che i militari della stazione carabinieri di Pietramelara e quelli della guardia di finanza, su delega della procura della repubblica, hanno proceduto alla acquisizione di copia di atti amministrativi presso la sede municipale. Ovviamente per ragioni di riservatezza non si entra nel merito degli accertamenti in corso. Ma questa informativa si ritiene atto dovuto nei confronti dei cittadini. Nel nostro ordinamento giuridico vige il principio della obbligatorietà dell’azione penale, per cui quando vengono presentate denunce, segnalazioni/esposti l’autorità giudiziaria deve effettuare i necessari riscontri al fine di verificarne la fondatezza”.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu