ROCCAMONFINA / TEANO. Frane e smottamenti, il maltempo lascia i segni: casi di dissesto idrogeologico anche lungo la strada provinciale Teano / Roccamonfina.

Dissesto idrogeologico che coinvolge anche le arterie del matesino, che dovrebbe essere oggetto di interventi seri e mirati volti ad arginare un fenomeno spesso sottovalutato nella sua pericolosità.

Maltempo e le piogge intense dei giorni scorsi hanno lasciato il segno in tutto l’Alto casertano, con smottamenti e frane lungo le arterie. Ad essere interessata anche la strada provinciale Teano / Roccamonfina, dove si è staccato dall’argine laterale un costone ed è venuto giù fino in strada. Sono intervenuti gli inservienti del Comune e la Polizia Municipale, che hanno sgomberato la strada dai detriti e provveduto a transennare l’area, evidenziando una circolazione lungo l’arteria in tutta la sua pericolosità. Come se non ce ne fosse bisogno, è stata sottolineata l’urgenza di eseguire lavori per la messa in sicurezza del tratto: potrebbero bastare reti metalliche fissate al costone di collinetta, per evitare il ripetersi di nuovi eventi franosi.

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato né condiviso con terze parti. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori. *

menu
menu