S. Maria a Vico. Franca Di Blasio in servizio il prossimo mercoledì 4 aprile dopo le vacanze pasquale: riprende il suo posto all’Istituto “Bachelet” la prof aggredita da un suo alunno.

L’Istituto “Bachelet-Majorana” di Santa Maria a Vico è lieto di riaccogliere la prof Franca Di Blasio (nella foto, la prima a dx), docente di Italiano e Storia barbaramente sfregiata al volto con un coltello a serramanico da un suo alunno. Il 17enne di Acerra, intanto, ancora trattenuto in carcere, è stato allontanato dalla struttura scolastica, oltre che sospeso dalle lezioni. I fatti risalgono a circa due mesi fa quando il minore, per paura o per reazione ad una chiamata all’interrogazione, reagì sferrrando una coltellata al volto alla sua insegnante, originaria di Montesarchio. La prof ha nel frattempo ricevuto numerosissimi attestati di solidarietà, da parte dei suoi alunni, studenti e colleghi di scuole di tutta Italia, dal primo ministro Gentiloni, dall’ex ministro alla Pubblica Istruzione Fedeli, dalla preside Maria Giuseppa Sgambato. La Di Blasio ha anche ricevuto il premio internazionale per la pace Donna Coraggio 2018.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu