San’Agata de Goti / USA. Il prossimo presidente degli Stati Uniti d’America? Potrebbe essere un sannita.

Ai suoi amici della comunità italiana di New York preferisce declinare la domanda, occupandosi di altri temi: come tifare assieme per il Napoli, parlare di Sant’Agata de’Goti o mangiare ai ristoranti italiani.

L’erede di Trump potrebbe arrivare dal Sannio. Si, perchè a sfidare il repubblicano, attuale presidente della federazione di stati più potente al mondo, sarà certamente un democratico. E tra i democratici molta strada ha fatto il sannita, sindaco di New York, Bill De Blasio, originario di Sant’Agata de’Goti, sua cittadina (e che ha dato i natali ad i suoi avi) che ha anche visitato nel 2014. De Blasio “non esclude” la candidatura alle presidenziali del 2020, come ha da poco dichiarato, aggiungendo che: “vorrei che l’intero partito fosse più coraggioso”. Ai suoi amici della comunità italiana di New York preferisce declinare la domanda, occupandosi di altri temi: come tifare assieme per il Napoli o parlare di Sant’Agata de’Goti, mangiare ai ristoranti italiani. Chissà se proprio Sant’Agata de’Goti si ritrovi con un suo “figlio” non solo sindaco di una delle città più importanti al mondo, ma anche presidente USA.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu