Solopaca. Atti persecutori, notificato provvedimento cautelare ad un 35enne del posto di divieto di avvicinamento alla parte offesa.

carabinieri solopacaA conclusione di un’attività d’indagine, i Carabinieri di Solopaca hanno notificato un’ordinanza di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa nei confronti di un 35enne residente in quel centro. Il provvedimento è scaturito poiché l’uomo è stato ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e minacce nei confronti della moglie 27enne, tanto che la stessa era stata costretta a lasciare l’abitazione coniugale. Per tale motivo, su richiesta del pubblico ministero della Procura della Repubblica di Benevento, il Gip ha disposto il divieto di avvicinamento alla parte offesa ed ai luoghi che frequenta abitualmente nonché di comunicare con la stessa attraverso qualsiasi mezzo.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu