Solopaca. Scoperto ad innaffiare piantagione di marijuana: arrestato 25enne.

Il giovane aveva predisposto un vero e proprio sistema di irrigazione alimentato elettricamente con la batteria di un veicolo, regolata da un timer.

I carabinieri di Solopaca e del Nucleo Operativo della Compagnia di Cerreto Sannita, nel corso di un servizio di contrasto all’uso e spaccio di stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato un 25enne del posto sorpreso, mentre innaffiava, in un terreno agricolo, una piantagione di 26 piante di cannabis dell’altezza di circa 2 metri e mezzo. Il giovane aveva predisposto un vero e proprio sistema di irrigazione alimentato elettricamente con la batteria di un veicolo, regolata da un timer. Lo stupefacente, le piante e tutto il materiale sono stati sequestrati mentre lo stesso è stato sottoposto agli arresti domiciliari come disposto dal Sostituto Procuratore di turno della locale Procura, con l’accusa di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu