Telese Terme / Benevento. “Mastella che sosterrà De Luca è una scelta coerente, una novità clamorosa per un noto voltagabbana come il sindaco di Benevento”. IL VIDEO.

“I campani meritano di voltare pagina e non meritano il duo De Luca-Mastella”.

Mastella che sosterrà De Luca è una scelta coerente, una novità clamorosa per un noto voltagabbana come il sindaco di Benevento, viste le tragiche scelte che il governatore della Campania e Mastella hanno condiviso sulla sanità, tra ospedali chiusi e case di riposo abbandonate durante l’emergenza Covid-19. I campani meritano di voltare pagina e non meritano il duo De Luca-Mastella”: così una nota il coordinamento regionale della Lega Campania, guidato da Luca Ricciardi. L’imprenditore sannita venne nominato dal coordinatore regionale in Campania della Lega – Salvini Premier, Gianluca Cantalamessa, dall’ex sottosegretario di Stato con delega per il Mezzogiorno Pina Castiello e dal senatore Claudio Barbaro.

La replica del sindaco di Benevento, Clemente Mastella: “Regionali? Voto chi sta all’opposto della Lega. Prima nel centrodestra, poi coi 5Stelle, ora di nuovo a destra e vogliono fare morale a me? Ma la Lega, che vorrebbe dare lezioni di morale politica a me, non è la stessa che fece alleanza con il Centrodestra e poi andò al Governo con i 5Stelle? Ridicoli. E poi con chi si dovrebbe cambiare al Sud, con loro al timone che con il Sud stanno come i cavoli a merenda? Surreali! Ma la Lega è la stessa che diceva “fuori Mastella”? Quindi cosa volete? Il mio voto sarà all’opposto di dove siete voi. Per il bene della Campania e del Mezzogiorno che considerate ancora terre da conquista. Ne è prova la presenza fastidiosa dei commissari regionali al Sud: tutti Leghisti del Nord”.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu