Telese Terme. Due soggetti distraggono la commessa di un negozio mentre un terzo complice s’impossessa del portafogli con contanti, carte di credito/debito e codice pin.

Dopo essersi allontanati, effettuavano vari indebiti prelievi presso istituti di credito della zona per un totale di oltre 1000 euro.

In data 09 agosto 2018, al termine di attività d’indagine, i carabinieri della stazione di Telese Terme hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria tre soggetti appartenenti allo stesso nucleo familiare, composto da due uomini e una donna, tutti pregiudicati, per furto aggravato, indebito utilizzo di carta di credito e, per uno solo dei due uomini, anche per la violazione degli obblighi della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza cui era sottoposto. Mentre due di questi distraevano la commessa di un’attività commerciale della valle telesina, il terzo complice s’impossessava del portafogli contenente oltre a contanti anche carte di credito/debito e relativo codice pin. Dopo essersi allontanati, effettuavano vari indebiti prelievi presso istituti di credito della zona per un totale di oltre 1000 euro. A seguito di accertamenti e riscontri, tra cui l’acquisizione delle immagini di vari sistemi di video sorveglianza, è stato possibile acclarare le responsabilità dei tre soggetti. Sono in corso ulteriori indagini per accertare la responsabilità degli stessi in merito alla commissione di altri episodi analoghi avvenuti recentemente nella valle telesina.

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato né condiviso con terze parti. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori. *

menu
menu