Telese Terme. Sequestrati 50 kg di cibo non tracciabili: gli alimenti rinvenuti dai carabinieri forestali senza indicazioni di tracking.

Sospesa l’attività e chiuso l’esercizio commerciale, in attesa che i titolari possano procedere ad adeguamento in base alle attuali norme richieste del settore.

Circa 50 kg di cibo sono stati posti sotto sequestro in una paninoteca di Telese Terme. Gli alimenti sono stati rinvenuti senza indicazioni di tracking dai carabinieri della locale Stazione Forestale nell’ambito degli accertamenti relativi alla etichettatura e alla tracciabilità delle materie prime. L’ispezione effettuata ha avuto come obiettivo anche la verifica dei requisiti igienico-sanitari, fondamentali nel settore della somministrazione degli alimenti. L’operazione dei carabinieri ha prodotto la sospensione, con chiusura immediata, dell’esercizio commerciale, in attesa che i titolari possano procedere ad adeguamento in base alle attuali norme richieste del settore.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu