Terremoto nel matese. Danni ingentissimi alle strutture: stamane una ricognizione più approfondita. Ufficio Postale di Via Lupoli a rischio chiusura.

Piedimonte Matese ufficio postale

Calcinacci caduti in strada dalla torre dell’orologio, sede del palazzo municipale. Oggetto di attenzione da parte dei tecnici sarà anche la parte storica di Piedimonte Matese, Via Annunziata, dove sono arroccate case poco distanti l’una dall’altra.

A rischio chiusura l‘ufficio postale cittadino, sede centrale in Via Lupoli. La decisione sarà presa solo questa mattina dopo un’attenta analisi effettuata dai tecnici del Comune accompagnati dalle forze dell’ordine. L’ufficio postale ha subito dei danni in seguito allo sciame sismico che sta interessando l’area matesina dal pomeriggio di ieri.  Danni consistenti alle strutture IACP di Via Aldo Moro e Via Casino de Duca, in particolare. Nel centro cittadino, in Piazza Roma, calcinacci sono caduti dalla torre dell’orologio, sede del palazzo municipale: l’area è stata transennata. Oggetto di attenzione da parte dei tecnici sarà anche la parte storica di Piedimonte Matese, Via Annunziata, nei pressi della Chiesa Ave Gratia Plena, dove sono arroccate case poco distanti l’una dall’altra.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu