VAIRANO PATENORA. Il locale gruppo M5S, insieme alla candidata alle Regionali, Margherita Del Sesto, all’incontro per la cava Pizzomonte.

vairano cava pizzomonte

“Chi controllerà il volume estrattivo e qual è, realmente, il vantaggio che ne trarrebbero i cittadini vairanesi?”.

“Alla luce della riunione a cui abbiamo assistito ieri alla presenza della minoranza consiliare e di varie forze politiche del territorio abbiamo deciso, come meetup Vairano a 5 Stelle di prendere una posizione su quanto emerso dalla riunione. In particolare ci preme sapere (e rivolgiamo questa domanda direttamente all’amministrazione sperando di avere una risposta, magari durante un Consiglio Comunale convocato solo su questo argomento) chi controllerà il volume estrattivo e qual è, realmente, il vantaggio che ne trarrebbero i cittadini vairanesi. Non possiamo accontentarci di generiche dichiarazioni dell’Amministrazione che parlano di ripristino paesaggistico poiché, a danno ormai perpetrato, riteniamo che il ripristino debba necessariamente passare attraverso un progetto NUOVO che preveda la totale sospensione dell’attività estrattiva a vantaggio di una attività di abbellimento e recupero che renda lo stesso accettabile dal punto di vista estetico e ambientale. Pertanto ci auguriamo che il Sindaco convochi a breve un Consiglio Comunale su questo specifico argomento per poter illustrare alla cittadinanza quello che sarà il futuro di Cava Pizzomonte. Ci piacerebbe vedere, magari illustrato dai tecnici preposti, il progetto finito, quello che dovrebbe essere l’impatto visivo finale della cava recuperata, magari con slide e proiezioni, come accaduto in passato per Castello e Borgo. Per troppo tempo un bene di tutti è stato trattato come proprietà privata e questo, dal nostro punto di vista, non è più accettabile. Se necessario ci impegneremo a promuovere un referendum comunale, con raccolta firme, per capire, realmente, il pensiero dei cittadini di Vairano sulla questione. Abbiamo intenzione di lavorare per Vairano, di metterci a disposizione della cittadinanza e di salvaguardare, in ogni modo, i diritti di tutti i Cittadini di Vairano.”

Il Meetup Vairano a 5 Stelle

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu