VAIRANO PATENORA. Rapina sventata all’Ufficio postale: uomo armato di coltello fa irruzione nella struttura, sequestra due dipendenti ma poi il colpo va a vuoto.

Ancora non è dato sapere le reali motivazioni che hanno spinto l’uomo a mollare il colpo. Sta di fatto che sarebbe entrato nella struttura al centro del paese all’ora di punta, con diverse persone all’interno che, terrorizzate, non hanno battuto ciglio. Il malvivente, secondo il racconto di alcuni testimoni, era armato di coltello ed avrebbe minacciato due dipendenti, poi rinchiusi nel bagno. Poi non si capisce il perchè avrebbe desistito dal portare a termine il piano, forse per la reazione di alcuni clienti o dei dipendenti stessi. Sarebbe allora fuggito all’esterno dove ad attenderlo c’era un complice ed insieme avrebbero fatto perdere le proprie tracce.

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato né condiviso con terze parti. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori. *

menu
menu