Venafro / Isernia. Compra un asino ma non lo comunica agli enti preposti: 600 euro di sanzione amministrativa.

Controlli di polizia veterinaria da parte dei Carabinieri Forestali su tutto il territorio della provincia di Isernia. Militari della locale Stazione Carabinieri Forestale hanno controllato un’azienda agricola dell’hinterland isernino, riscontrando la mancata registrazione di un asino. Al proprietario dell’animale, di origini abruzzese è stata notificata una sanzione amministrativa di seicento euro per non aver effettuato le previste comunicazioni agli enti preposti per il passaggio di proprietà a seguito della vendita dell’animale al titolare dell’azienda.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu