Venafro / Isernia. Una persona denunciata all’Autorità Giudiziaria per illeciti edilizi.

Militari del NIL impegnati in un servizio di controllo del territorio, nel corso di verifiche sui cantieri edili, hanno deferito il titolare di una impresa, responsabile di violazioni del testo unico per la sicurezza nei luoghi di lavoro: in particolare i militari accertavano la mancata copertura delle aperture dei solai con tavolato solidamente fissato e resistente. Nella circostanza elevata un’ammenda pari ad un importo di euro 2500 circa.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu