Verso le Regionali 2015 / ALIFE / GIOIA SANNITICA / PIETRAVAIRANO. Ultimi nomi pronti in vista delle elezioni di fine maggio: si tratta di consiglieri comunali o ex amministratori.

marotti carlovairano carmen cipollone

I candidati non mancano, nella speranza che qualcuno di loro, pur nella frammentazione di liste e voti, possa essere effettivamente eletto e degnamente rappresentare il Matese in ambito regionale.

Diversi i rappresentanti che dal Matese tentano la scalata al Palazzo Santa Lucia invista del rinnovo del consiglio regionale, previsto per fine maggio 2015. Da 60 a 50 i seggi disponibili, e di questi solo 8 dovrebbero scattare dalla provincia di Caserta, suddivisi nei vari partiti, ovviametne. Per Caldoro Presidente, la lista a supporto del governatore in carica (e ricandidato) Stefano Caldoro si schierano anche il Sindaco di Catel Morrone, Pietro Riello, così come da Pontelatone Antonio Carusone, e da Pietravairano Maria Rosaria Littera. A supporto dello sfidante alla carica di governatore Vincenzo De Luca (Pd), che rappresentata il centro sinistra, si schierano sempre dal Matese l’ex amministratore del Comune di Alife, Maddalena Di Muccio, che ha trovato spazio proprio nel Pd, dopo un’ipotetica candidature in Campania Civica, costola creata dal fuoriuscito da Forza Italia, D’Anna. Sempre simpatizzante del centro sinistra lo è stato pure Tabacci, che con il suo Centro Democratico propone da Gioia Sannitica l’attuale consiglierre di maggioranza Carlo Marotti (nella foto a sx), e da Vairano Patenora Carmen Cipollone (nella foto a dx). Insomma, i candidati non mancano, nella speranza che qualcuno di loro, pur nella frammentazione di liste e voti, possa essere effettivamente eletto e degnamente rappresentare il Matese in ambito regionale.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu