Villa Literno / Cipriano di Aversa. Furto su autovettura, fermati due pregiudicati extracomunitari irregolarmente presenti sul territorio italiano e senza fissa dimora.

I carabinieri della Stazione di Villa Literno (CE), in via delle dune di quel centro hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per furto su autovettura, dei pregiudicati extracomunitari irregolarmente presenti sul territorio italiano e senza fissa dimora, Chawki Arouch cl. 1991, siriano, già destinatario di provvedimento di espulsione emesso, l’8 maggio 2018, dalla Prefettura di Catania, e Srandor Ben Rabah cl. 1985, già destinatario di provvedimento di espulsione emesso il 30 luglio 2013 dall’ufficio di sorveglianza di Alessandria. I militari dell’Arma, intervenuti su richiesta telefonica di un privato cittadino, hanno bloccato i due dopo che avevano forzato la cabina di un autocarro parcheggiato sulla pubblica via e si erano impossessati di euro 50,00, di un paio di occhiali, accessori per telefono cellulare e documenti personali, il tutto di proprietà di un cinquantenne di San Cipriano di Aversa (CE). La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita all’avente diritto. I due extracomunitari sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato né condiviso con terze parti. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori. *

menu
menu