VITULAZIO. Si contagia la moglie del direttore: il sindaco Russo chiude l’Ufficio Postale.

L’ufficio postale rimarrà chiuso fino al prossimo 4 aprile. Nel frattempo il sindaco, anche avvocato, ha anche disposto la sanificazione di tutti i locali.

Succede che si contagia una persona e per il timore di un contagio anche al consorte si prendono delle precauzioni. Il sindaco di Vitulanio, Russo, in qualità di primo ufficiale sanitario sul territorio, ha difatti disposto la chiusura dell’ufficio postale proprio in seguito ad un caso positivo di Covid-19. A risultare contagiata, difatti, è stata la moglie del direttore della locale struttura, che già si troverebbe in congedo dallo scorso 19 marzo ma solo ora il tampone ha dato esito positivo. L’ufficio postale rimarrà chiuso fino al prossimo 4 aprile. Nel frattempo il sindaco, anche avvocato, ha anche disposto la sanificazione di tutti i locali.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu