Cellole / Sessa Aurunca. Droga e materiale per il confezionamento nascosti in camera da letto: denunciato 27enne con oltre 25mila euro in casa.

Un bilancino di precisione, una bilancia da cucina, materiale vario per il confezionamento della droga, 25.720 euro in contanti, un borsello con hashish.

Accertamento durante una normale attività di controllo del territorio da parte degli agenti di polizia del Commissariato di Sessa Aurunca nel Comune della vicina Cellole, alla via Firenze in particolare, dove si è proceduto ad una perquisizione domiciliare che ha permesso di rinvenire nella camera da letto, in uso esclusivo ad un indagato, un bilancino di precisione, una bilancia da cucina del peso max. di 5 Kg, priva di batterie, materiale vario per il confezionamento di sostanza stupefacente, la somma in danaro in contante di euro 25.720 suddivisa in banconote di vario taglio ed un borsello di colore nero con all’interno un pezzo di sostanza vegetale di colore marrone risultata successivamente, a seguito di analisi eseguite da personale di Polizia Scientifica del locale posto di foto segnalamento, hashish del peso lordo di grammi 3,4. All’esito della perquisizione tutto il suddetto materiale, le banconote e la sostanza stupefacente veniva sottoposta a sequestro penale a carico di V.M. , cittadino italiano del 93, con precedenti specifici. Lo stesso, condotto presso gli uffici di questo Commissariato, dopo essere stato sottoposto a fotosegnalamento veniva deferito in stato di libertà per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu