Caserta / Provincia. Oggi si inaugura il Centro Vaccini realizzato nella Caserma Mauro Magrone: l’intervento di Oliviero, Caputo, Russo.

Taglio del nastro col Sindaco di Maddaloni De Filippo ed il Vice Bove: annunciata una cospicua presenza del attuale consiglio comunale.

Oggi 09 giugno alle ore 11:00 si inaugura ufficialmente il Centro Vaccini realizzato nella Caserma Mauro Magrone di Maddaloni sede della Scuola di Commissariato dell’esercito italiano di cui è attuale Comandante il Gen. Francesco Riccardi. Il centro già in funzione dal 01 giugno ha già vaccinato seimila cittadini grazie al personale sanitario del ASL di Caserta diretta dal dott. Russo. In sintesi a Maddaloni si sta realizzando una perfetta sinergia tra Esercito Italiano Regione Campania Azienda Sanitaria Locale di Caserta Comune e Protezione Civile di Maddaloni. La cerimonia odierna sarà presieduta dal Prefetto di Caserta Ruberto dal Presidente del Consiglio regionale della Campania Gennaro Oliviero e dal Comandante del prestigioso Istituto Militare maddalonese il Gen. Francesco Riccardi. Per la cronaca la Scucomm è stata costituita il 01 agosto 1948 e nei suoi 73 anni di attività ha avuto diverse trasformazioni. È ancora un punto di riferimento per l’intera comunità di Terra di Lavoro. Molti ricorderanno le centinaia di operai impiegati nel gestire il carnificio ed il settore militare e naturalmente migliaia di soldati di leva da specializzare nei delicati settori del vettovagliamento (macellai cucinieri frigoristi) contabili. Il Centro Vaccinale odierno è ubicato nel Padiglione Arte Bianca che nel 1980 distribui migliaia di panini la tipica rosetta alle popolazioni terremotate della Alta Irpina. L’attuale piazzale delle Bandiere oggi adibito a parcheggio per ricevere i pazienti nel 1980 era un piccolo eliporto dove gli elicotteri del nostro Esercito atterravano e decollevano per portare il pane alle popolazioni colpite dal terremoto del 23 novembre 1980. Nota a margine sarà presente anche la Associazione nazionale del Corpo di Commissariato Anacomi con una rappresentanza di soci che hanno prestato servizio alla Scuola. Taglio del nastro alle ore 1100 oltre al Sindaco di Maddaloni De Filippo ed al Vice Bove è annunciata una cospicua presenza del attuale consiglio comunale.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu