Solopaca. Si chiude la 43° Festa dell’Uva alla Cantina di Solopaca.

Cantina di Solopaca – vera anima della Festa dell’Uva – dove sarà possibile ammirare i carri allegorici in sosta nel piazzale antistante la cantina e dalle ore 21.00 ci sarà l’estrazione dei biglietti della lotteria…

di Antonio Iesce

Questa sera si chiude il sipario sulla 43esima edizione della Festa dell’Uva Solopaca. Un evento che ha riscosso un gran successo organizzato dal Comune di Solopaca, Comitato Festa dell’Uva Solopaca in sinergia con la Pro Loco, la Cantina di Solopaca, l’associazione Maestri Carraioli, l’Associazione Commercianti Solopaca, Gal Taburno, Sannio Consorzio Tutela Vini, il patrocinio della Regione Campania e co-finanziata dal ‘POC Campania 2014-2020. Rigenerazione urbana, Politiche per il Turismo e la Cultura. Programma Unitario di Percorsi Turistici di tipo culturale, naturalistico ed enogastronomico di portata nazionale ed internazionale’ che rientra nella brandy identity “Campania.Divina”.

Dopo il successone delle tante serate in piazza Perlingieri e delle migliaia di persone alla sfilata dei carri allegorici di domenica mattina , questa sera ci si sposterà tutti alla Cantina di Solopaca – vera anima della Festa dell’Uva – dove dalle ore 18.00 sarà possibile ammirare i carri allegorici in sosta nel piazzale antistante la cantina e dalle ore 21.00 ci sarà l’estrazione dei biglietti della lotteria, poi la premiazione dei carri vincitori ed infine lo spettacolo musicale del gruppo ‘Terramia’. 

Naturalmente nel corso della serata si potranno assaporare tante prelibatezze accompagnate dall’ottimo vino della Cantina di Solopaca. “ La Cantina di Solopaca è contenta di aver contribuito alla magnifica riuscita della 43ª festa dell’Uva – afferma Carmine Coletta presidente della Cantina di Solopaca. Un ringraziamento a tutti i soci, agli amministratori e ai dipendenti che si sono prodigati per la buona riuscita della manifestazione. Appuntamento a questa sera per salutare la 43esima edizione e brindare insieme all’ottimo successo e poi per darci un arrivederci alla prossima edizione, la 44esima”.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu