RIARDO. Rinnovamento ed ammodernamento degli impianti presenti sul territorio comunale grazie alla sinergia con E-Distribuzione.

A queste intese tra il Sindaco e l’ing. Panico hanno fatto seguito diversi sopralluoghi da parte di  Francesco Di Lucca, Capo del Blue Team Piedimonte Matese

L’ Amministrazione comunale informa che, grazie alla sinergia con E-Distribuzione, la società del gruppo Enel, che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione in Italia, a breve saranno realizzati ulteriori lavori di rinnovamento ed ammodernamento degli impianti presenti sul territorio di Riardo.

Infatti, la scorsa settimana il Sindaco Fusco ha incontrato l’ing. Antonio Panico, Responsabile dell’Unità Territoriale di Caserta, nel corso di tale incontro, si è convenuto sulla necessità di proseguire gli interventi già iniziati nel 2022 per una generale riqualificazione della rete elettrica, provvedendo alla dismissioni di  linee aere non più attive (eliminare pali e cavi dismessi presenti su terreni e fabbricati  privati);  potenziare la rete elettrica riqualificando gli impianti  di bassa tensione, con l’obiettivo di aumentare la reattività e la resilienza della rete anche in occasione di eventi atmosferici particolarmente rilevanti.

A queste intese tra il Sindaco e l’ing. Panico hanno fatto seguito diversi sopralluoghi da parte di  Francesco Di Lucca, Capo del Blue Team Piedimonte Matese che gestisce la rete del nostro territorio e Manuel Cusano, per cui nelle prossime settimane, oltre alla sostituzione di diverse cassette di sezionamento di bassa tensione sia all’interno, che all’esterno del centro abitato, si procederà ad eliminane alcuni pali di sostegno della linea aerea collocati nell’area di ampliamento del cimitero comunale per garantire con linea interrata l’alimentazione degli impianti elettrici del luogo sacro.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu