Archivio

RAVISCANINA / PIEDIMONTE MATESE. Consorzio di Bonifica Sannio Alifano, continua la protesta degli utenti contro i disservizi dell’ente: giovedì 12 marzo alle ore 18,30 incontro presso la sala parrocchiale.

access_time10 Marzo 2015

Disservizi dell’Ente, potenziali aumenti dei ruoli, diminuzione delle giornate lavorative, ritardo nei pagamenti stipendiali, “assunzioni facili”, altri assunzioni in programma: continua la protesta degli utenti.

Verso le Regionali 2015: Caldoro quasi al 41%, De Luca fermo al 36,5 nessun altro in grado di concorrere alla vittoria.

access_time10 Marzo 2015

Regionali in Campania alle porte. Dopo un difficile avvicinamento da parte del Partito Democratico, che è stato interessato nella scelta del candidato presidente attraverso lo

Molise / Prostituzione. Scoperta un 42enne di nazionalità cinese che si prostituiva in casa, dove sono stati rinvenuti anche danaro contante ed “attrezzi del mestiere”.

access_time10 Marzo 2015

La locataria dell’immobile, una cittadina cinese residente in Toscana, è stato denunciata per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Espulsa una 42enne di nazionalità cinese, clandestina,

Calvi. Aggredisce la moglie in piena notte e la costringe a rinchiudersi in una stanza per la paura: arrestato disoccupato 35enne.

access_time10 Marzo 2015

Nuovo episodio di violenza domestica che ha visto l’intervento degli uomini dell’Arma. Infatti, i Carabinieri della Stazione di San Giorgio del Sannio sono intervenuti –

ALIFE. Comitato del “No” al Biodigestore di Alife: gli incontri continuano e la protesta pure. Questa sera appuntamento all’edificio scolastico della Frazione Totari alle ore 20,30.

access_time10 Marzo 2015

Per venerdì, 13 marzo, l’appuntamento è per la Sala Consiliare del Comune di Alife, sempre a partire dalle ore 20,30, mentre venerdì 20 marzo all’altra

Caserta / Casal di Principe. I Carabinieri disarticolano fazione Schiavone del clan dei casalesi. Oltre 40 persone arrestate nell’ambito dell’operazione “Spartacus reset”.

access_time10 Marzo 2015

Dalle prime ore di oggi, i Carabinieri della Compagnia di Casal di Principe, attraverso l’impiego di circa duecento militari e l’ausilio di elicotteri e unità

PIEDIMONTE MATESE. La sede della Comunità Montana del Matese pronta ad accogliere anche l’INPS: dopo gli uffici dell’Agenzia delle Entrate, scongiurata la chiusura di un altro importante ufficio matesino.

access_time10 Marzo 2015

Nella sede Matesina saranno a disposizione degli utenti dieci unità lavorative. di Vincenzo Corniello – “Il Mattino” Rimane congelata, per ora, l’ipotesi chiusura sede Inps

menu
menu