Archivio

Agnone. Legge costituzionale “Renzi-Boschi”, domani incontro in città a cura dell’Associazione Centro Studi Diritti e Libertà Molise.

access_time30 Novembre 2016

Il nuovo appuntamento per approfondire la conoscenza dei contenuti della proposta di legge costituzionale “Renzi-Boschi”, organizzato dall’associazione Centro Studi Diritti e Libertà Molise d’intesa con

Castelpagano. Tragedia in paese, muore 43enne mentre giocava a calcetto: si stava giocando per il campionato di Serie C2.

access_time30 Novembre 2016

Si è improvvisamente accasciato al suolo perdendo di colpo la vita: succede nel piccolo centro sannita di Castelpagano, dove Roberto Boromeo, un 43enne del posto, era

Guardia di Finanza, ecco il bando di concorso per 20 tenenti del ruolo tecnico-logistico ed amministrativo: domande entro il 9 dicembre 2016.

access_time30 Novembre 2016

Sulla Gazzetta Ufficiale – 4^ Serie Speciale – n. 88 dell’8 novembre 2016 è stato pubblicato il bando di concorso, per titoli ed esami, per

CALVI RISORTA / TEANO. Una bombola di gas di una cucina prende fuoco, la gente scappa in strada: tragedia sfiorata alla frazione di Visciano. Interviene un poliziotto per allontanare il pericolo.

access_time30 Novembre 2016

La bambola di gas in una casa prende fuoco: tutta la gente del quartiere scappa in strada. Succede alla frazione Visciano del centro di Calvi Risorta, dove

TORA E PICCILLI. Scuola vietata a due gemelline disabili: litigano Comune ed Ambito sulla competenza del servizio. L’amministrazione offre 500 euro affinchè la famiglia provveda da sè. Tra tante difficoltà e disservizi succede anche questo.

access_time30 Novembre 2016

Da qualche giorno l’Ambito di competenza, lo C03, ha sospeso i servizi prestati dalla cooperativa sociale «Lavoro per la salute» perché un servizio non più

BELLONA. Legge Fornero dichiarata incostituzioanle, in città si ricorre: pratiche affidata alla locale sede del Codacons.

access_time30 Novembre 2016

Il Codacons di Bellona ha attivato un servizio di messa in mora da inviare entro il 31 dicembre 2016. La Legge Fornero emanata non nel poi

Venafro / Pozzilli / Monteroduni. Controlli serrati in tutta la provincia, otto persone responsabili di vari reati finiscono nella rete dei Carabinieri.

access_time30 Novembre 2016

Sono otto le persone responsabili di reati che vanno dalla tentata estorsione alla ricettazione, dal furto al favoreggiamento, dall’abusivismo edilizio alle violazioni in materia di

menu
menu