Archivio

Ginestra degli Schiavoni / Apice. “La condizione della rete viaria e dei trasporti pubblici nell’area del Fortore è da terzo mondo”: la denuncia dei 5 Stelle.

access_time30 Gennaio 2019

Eppure alla provincia sannita sono erogati annualmente dalla manovra economica oltre 1 milione e mezzo di euro, da quest’anno e fino al 2033. “La condizione della

CALVI RISORTA. Azienda di lavorazione marmi completamente abusiva scovata dalla Finanza: cessata nel 2015 continuava ad operare.

access_time30 Gennaio 2019

Gli interventi dei finanzieri hanno riguardato per lo più autocarrozzerie, calzaturifici, officine di autoriparazione, falegnamerie, lavorazione del ferro e siti di raccolta di rottami metallici.

Venafro / Bojano. La 6° tappa del Giro d’Italia 2019 solcherà il Molise: da Cassino fino a San Giovanni Rotondo ma tutto il Sud escluso.

access_time29 Gennaio 2019

“Sarà uno degli arrivi più difficili di questo giro anche se non è un arrivo impossibile”, conferma Davide Cassani, ct della nazionale italiana di ciclismo,

ALIFE / PIEDIMONTE MATESE. Anche nel Sannio le nuove classi dirigenti meno incoerenti e più direttori stranieri dei musei.

access_time29 Gennaio 2019

Esempio emblematico il Museo del Sannio d’Alife, poco frequentato eppure ricco di reperti di notevole valore culturale e dunque di richiamo turistico, insieme al museo

Caserta / Provincia. Parcheggiatore abusivo sperona un ragazzino, provocandogli l’entrata in coma, i Verdi: “Branco di criminali dagli istinti animaleschi”.

access_time29 Gennaio 2019

“Quello che è accaduto a Caserta rappresenta pienamente l’animo delinquenziale di questi soggetti. Ne sono così tanti e così feroci che servirebbero nuove carceri per

Fornelli. Volgono al termine i lavori sulla Provinciale Vandra in zona Bivio, Tedeschi: “Ringrazio la Provincia e Mike Matticoli”.

access_time29 Gennaio 2019

“C’è stato un ottimo lavoro di squadra tra le due amministrazioni, che nella fase progettuale ha coinvolto tutti i residenti della zona al fine di venire

Bojano. Giallo a due strutture dell’area Matesina destinate ad accogliere minori migranti: denunciati i responsabili.

access_time29 Gennaio 2019

Coppia di coniugi di 43 e 41 anni che gestivano una struttura di accoglienza nel matesino colpiti da misure cautelari restrittive (ma ancora liberi in attesa

PIEDIMONTE MATESE. Dalla locale “Tre Pini” al Napoli Calcio: la favola di Attilio Altomare, a cui l’amministrazione comunale Di Lorenzo ha consegnato una targa di buon augurio.

access_time29 Gennaio 2019

Nella Casa comunale, il Vice Sindaco Filetti, insieme all’assessore Raucci e i Consiglieri Mainolfi e Masella, hanno incontrato il giovane matesino, talento del calcio, Attilio

Ceppaloni. Migranti, la sen. Sandra Lonardo di Forza Italia: “Che vergogna la latitanza dei 5 stelle”.

access_time29 Gennaio 2019

“Certo, se a me ed alla mia famiglia avessero chiuso i porti, non sarei mai vissuta negli Stati Uniti: grata al popolo americano”. “Credo di essere

ALIFE. Presunto stupro e maltrattamenti: previsto per domani l’interrogatorio di garanzia a carico del 42enne del posto.

access_time29 Gennaio 2019

A seguire le vittime dei presunti reati è l’avv. Emanuele Sasso di Alife: la ragazza all’epoca dei fatti raccontati aveva 14 anni. Fissato l’interrogatorio di

Faicchio. Incendiano l’auto di un collaboratore e gli fanno esplodere una bomba dinanzi la sua azienda: titolare denuncia.

access_time29 Gennaio 2019

La titolare dell’azienda finita nel mirino dei malviventi avrebbe già raccontato alle forze dell’ordine di non aver ricevuto minacce o richieste di denaro. Sono due

VITULAZIO. Romano “smaschera” la Del Monte: la consigliera nel 2016 intervenne sull’abuso edilizio dell’allora assessore Catone.

access_time29 Gennaio 2019

“Il Vice-Sindaco Giovanna Del Monte, per oscurare le sue malefatte, ha furbamente pensato di incaricare, solo nell’agosto 2018, un tecnico di fiducia affinché presentasse una

Forlì del Sannio. I suoi bovini entrano in un altro terreno: un soggetto denunciato per pascolo abusivo dai Carabinieri forestali.

access_time28 Gennaio 2019

I Carabinieri della Stazione Forestale di Forlì del Sannio hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un isernino, poiché ritenuto responsabile dei reati di invasione di

Sessa Aurunca / Cellole. Consorzio Aurunco di Bonifica, Zinzi: “Lavoratori lasciati nel limbo, la Giunta dica quali sono le prospettive per l’Ente”.

access_time28 Gennaio 2019

“Le 44 mensilità arretrate continuano a pesare sui bilanci delle famiglie e il territorio ricadente nel comprensorio di bonifica del Consorzio Aurunco è sempre in

PIEDIMONTE MATESE. “I bugiardi della politica! Falsità, incompetenza e malafede”: la nota di “Uniti per Piedimonte Matese” all’indirizzo dell’ex esecutivo Cappello.

access_time28 Gennaio 2019

2 milioni di euro bollette Enel non pagate; 5 milioni di euro di fatture non pagate; 35 milioni di residui attivi che non verranno mai

Pozzilli / Venafro. Furto sventato grazie ai cani da guardia: malviventi messi in fuga dai “sorveglianti”.

access_time28 Gennaio 2019

Furto sventato ai danni di un’azienda della zona industriale di Pozzilli, dove malviventi volevano mettere a segno un colpo ma sono stati messi alla fuga

CAIANELLO. Entrano in un caseificio ed aggrediscono il proprietario: arrestati due rumeni di 54 e 41 anni.

access_time28 Gennaio 2019

I rumeni erano entrati nel caseificio pretendendo soldi e cibo ma, difronte al suo rifiuto del 66enne proprietario, lo avevano aggredito: mentre uno dei due

Limatola / Bonea. 27enne rumeno denuncia falsamente ignoti per aver attivato a sua insaputa una postepay: denunciato per simulazione di reato.

access_time28 Gennaio 2019

Sette persone denunciate in stato di libertà e 7 fogli di via obbligatori. Sono i risultato dei controlli dei carabinieri del Comando Provinciale di Benevento

SAN POTITO SANNITICO / SAN SALVATORE TELESINO. Stati Generali del Matese, da Girfatti l’invito ai sindaci a coinvolgere i cittadini.

access_time28 Gennaio 2019

“La vera sfida – ha più volte ribadito Girfatti – è cercare di far muovere di pari passo la conservazione e la promozione del territorio”.

Caserta / Provincia. Mobilitazione nazionale dei gilet azzurri e celebrazione dei 25 anni del movimento.

access_time27 Gennaio 2019

Tanti i cittadini avvicinati, molte le adesioni raccolte rispetto alle tematiche proposte, diversi i dirigenti impegnati in prima fila per confrontarsi con la gente, numerosi

menu
menu