RIARDO. Il Comune l’unico dell’Alto Casertano ad aver aderito al progetto promosso dal Ministro Tajani “il Turismo delle Radici”.

evento che verrà incluso nelle iniziative previste in favore dei figli e nipoti dei Riardesi che intenderanno ritornare a Riardo durante il 2024 con il progetto “Bentornati a casa”.

Il Comune di Riardo ha aderito al progetto “il Turismo delle Radici”, promosso dall’on.le Antonio Tajani, nella qualità di Vice Presidente del Consiglio dei Ministri e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Questa iniziativa si propone lo scopo, nel corso del 2024, di favorire il ritorno nelle Comunità di origine dei figli degli Italiani emigrati all’estero, per riscoprire la storia, la cultura dei luoghi natii dei genitori e nonni.

Il progetto assume un grande valore culturale per consentire di riannodare i legami spezzati con le Comunità di origine. Per definire le manifestazioni ed i programmi rientranti nel progetto “il turismo delle Radici” è stato istituito un Comitato Temporaneo di Scopo, che in occasione della Festa Europea della Musica, il prossimo 21 giugno, alle ore 19,30, ha organizzato un evento presso il Piazzale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, con la partecipazione di 16 gruppi tra Bande Musicali, Cori e Gruppi Folkloristici provenienti uno per ogni Regione d’Italia.

Il Comitato temporaneo di scopo ha invitato i Sindaci dei Comuni che hanno aderito all’iniziativa affinché in concomitanza con l’evento nazionale in ogni Comune vengano organizzate analoghe iniziative, pertanto, l’Amministrazione comunale, mercoledì 21 giugno alle ore 19,30 presso la Villa Francesco Violati ha organizzato una manifestazione con la partecipazione della Banda Musicale “Città di Riardo”; evento che verrà incluso nelle iniziative previste in favore dei figli e nipoti dei Riardesi che intenderanno ritornare a Riardo durante il 2024 con il progetto “Bentornati a casa”.

Nell’invitare la Cittadinanza, i Comitati e le Associazioni a partecipare alla manifestazione ringraziamo il Presidente dell’Associazione “Ritmo ed Armonia” Vincenzo Russo, il M° Nicola Tartaglia e tutti i componenti della locale banda musicale per la loro disponibilità.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu