Donne e false accuse. Parrocchiana in fuga d’amore con il parroco, marito assolto dal Gip dall’accusa di maltrattamenti.

i fatti a Piana del Sele, nell’avellinese… uomo accusato dalla moglie, ma lo stesso viene assolto dal GIP: le accuse sono infondate e l’uomo è innocente. Non era vero nulla: lo ha appurato il magistrato inquirente.

Nel 2023 un uomo viene accusato dalla moglie, ma nel 2024 viene assolto: le accuse sono infondate e l’uomo è innocente… la notizia dello scorso ottobre: madre di tre bambini in fuga d’amore col parroco. Il caso fece abbastanza rumore più per l’abito talare dell’amante che per il tradimento in sé: le storie di corna si ripetono a migliaia… oggi emerge un altro particolare… l’immancabile denuncia per millemilamiliardi di maltrattamenti subiti. La strategia è tanto ripetitiva da oltrepassare i limiti del ridicolo: non lo lascia perché preferisce trombare con un altro, lo lascia perché deve scappare dall’orco violento. Non era vero nulla, lo ha appurato il magistrato inquirente.

di Mariateresa Conte

“Non luogo a procedere”. Con questa motivazione il gip del Tribunale di Avellino ha assolto l’imprenditore avellinese 30enne, accusato di maltrattamenti alla moglie, una 31enne della Piana del Sele, scappata via di casa mentre il marito era al lavoro in Trentino, insieme all’ex parroco di Oliveto Citra…

Una storia di presunte violenze che, stando alla denuncia della 31enne, sarebbero avvenute tra la Valle del Sele e l’Irpinia. Secondo quanto denunciato l’imprenditore avrebbe maltrattato la moglie con condotte aggressive e violente… Vicende che, sempre quanto riferito dalla donna, l’avrebbero spinta a lasciare la propria abitazione insieme ai figli…

Fatti che avevano portato a disporre il giudizio nei confronti del marito… dinanzi al Gip l’imprenditore è stato ascoltato: arrivata l’assoluzione con il non luogo a procedere. Per il Gip le accuse infondate e imprenditore innocente. “Una sentenza che restituisce serenità al mio assistito che per mesi è stato vittima di un vero e proprio incubo – ha commentato l’avvocato... Le accuse si sono rivelate infondate a dimostrazione che bisogna avere fiducia nella Giustizia”.

Tra marito e moglie in corso causa di separazione mentre la donna denunciata dal marito per abbandono del tetto coniugale, scaturito a seguito dell’innamoramento tra la 31enne e l’ex parroco di Oliveto Citra, che dopo l’episodio, ha deposto l’abito talare, suscitando clamore in paese e facendo giungere parole di vicinanza e scuse finanche dal Vescovo della Diocesi di Salerno nei confronti del marito della donna.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu