PIEDIMONTE MATESE. Aveva droga in tasca ed ha cercato di disfarsene alla vista dei carabinieri: denunciato 31enne del posto.

drogaLo stupefacente è stato sequestrato in attesa di disposizioni da parte della Procura sammaritana, mentre per il reo sono scattate anche le procedure di natura amministrativa.

Nell’ambito di una vasta operazione per contrastare reati contro la persona ed il patrimonio, in Piedimonte Matese, i militari del Nucleo Operativo hanno denunciato alla Procura di Santa Maria Capua Vetere B.M. 31enne del posto, ben noto ai militari operanti, il quale, alla vista dei militari, ha cercato di disfarsi di un involucro di cellophane contenente sostanza stupefacente che dai successivi controlli risultava essere “cocaina” del peso di oltre 1 grammo già pronta all’uso. Lo stupefacente è stato sequestrato in attesa di disposizioni da parte della Procura sammaritana, mentre per il reo sono scattate anche le procedure di natura amministrativa.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu