AILANO / GIOIA SANNITICA / PIETRAVAIRANO / PRATA SANNITA / Verso le Comunali 2024. Tutti i Comuni al voto in primavera: le conferme e le novità. Election day sabato 8 e domenica 9 giugno.

Tanti i Comuni dell’Alto Casertano che vedranno il rinnovo del Civico Consesso. Election day sabato 8 e domenica 9 giugno con le europee.

Ailano (1.125 abitanti), il Sindaco uscente è il geologo Vincenzo Lanzone con la coalzione “Insieme per Ailano”: chi sarà l’avversario del professionista, e docente in materie tecniche, al prossimo voto?

A Caianello (1.761 residenti) vede l’uscente primo cittadino Lamberto Di Caprio a capo di “Progetto Caianello”. Ancora non si conoscono i potenziali avversari dell’amministrazione uscente.

A Castel di Sasso (1.076 abitanti) Antonio D’Avino è il Sindaco in carica grazie alla compagine “Giustizia e Progresso”.

Ciorlano, il Comune più piccolo della provincia di Caserta, soli 372 residenti, vede l’uscente Sindaco Mauro Di Stefano alla guida di “Uniti per Ciorlano”: l’assicuratore Di Stefano, che nel frattempo è stato anche vice presidente della Provincia di Caserta, dovrebbe ripresentare una lista che potrebbe essere l’unica alla guida del paesello.

Più spostati verso la provincia di Frosinone Conca della Campania (1.165 abitanti), David Lucio Simone vinse le elezioni con “Risolleviamo Conca”.

A Fontegreca, invece, (760 abitanti), il candidato Sindaco, e dottore commercialista, Stefano Cambio con la sua lista “Cambiamo insieme” riuscì a spodestare dal pluriennale trono sindacale Antonio Montoro: lo stesso Montoro riproporrà una sua compagine per la gestione del paese?

Formicola, con i suoi 1.405 residenti, Michele Scirocco con la compagine “Amore per Formicola” è stato primo cittadino nell’ultimo quinquennio.

Gioia Sannitica (3.357 abitanti) ha fascia tricolore l’agente delle Forze dell’Ordine Giuseppe Gaetano: vinse alle urne l’ultima tornata con la lista “Uniamo Gioia”. Da indiscrezioni si riproporrà una lista avversaria che dovrebbe vedere a capo il già Sindaco Michelangelo Raccio con buona parte degli ex componenti che hanno amministrato con lui.

A Marzano Appio (2.013 abitanti) ebbe la meglio Antonio Conca, candidato a Sindaco per la compagine “Insieme per il futuro di Marzano”.

Piana di Monte Verna (2.095 abitanti) vinse alle urne il giovane Sindaco Stefano Lombardi alla guida di “I.d.e.a. per il futuro”. Sarà di nuovo sfida a due tra lo stesso Lombardi e l’attuale capogruppo dell’opposizione, Andrea Mongillo?

Pietravairano (2.833 cittadini residenti) con Marianna Di Robbio “La Svolta” vinse le elezioni nell’ultima tornata del 2019. Potrebbe esserci di nuovo sfida con il già competitors Del Sesto, oppure altri componenti l’attuale maggioranza che potrebbero essere proposti a guida della lista (l’ex vice Sindaco?).

Prata Sannita (1.394 abitanti) col candidato a Sindaco Damiano De Rosa “Rinnoviamo Prata Sannita” vinse le urne. Il noto avvocato di origine napoletane potrebbe non avere competizione e la sua essere l’unica lista in gioco alle urne di primavera.

Pratella (1.457 abitanti) Emilio Sion con “Voltiamo pagine” staccò il biglietto per la fascia tricolore nel paese delle acque minerali.

Rocca d’Evandro con 3.042 residenti vide la candidata Sindaca Emilia Delli Colli vincere alle urne con la compagine “Esperienza – Legalità – Innovazione”. Quasi certa la sua riproposizione alla guida del paese.

Roccaromana (839 abitanti) il finanziere Nicola Pelosi risultò primo con “Roccaromana unita”: Pelosi, nominato amministratore anche in altri Enti sopracomunale, sarà certamente ripresentato al vertice della medesima compagine.

Rocchetta e Croce (soli 451 abitanti) il candidato a primo cittadino Salvatore Geremia vinse con la lista “Costruire insieme”.

Tora e Piccilli (792 abitanti), alle urne dopo l’improvvisa scomparsa del Sindaco Fatigati, che aderì al partito della Lega di Salvini. Riuscirà la ex maggioranza a rimettersi insieme e riproporsi?

Ed infine a Valle Agricola (766 abitanti) Rocco Landi con “Insieme per Valle” governa il piccolo centro montano dell’Alto Casertano: scontata la sua riproposizione alla guida del paese.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu