AILANO. “Predicano bene e razzolano male!”: riceviamo, ed integralmente pubblichiamo,la risposta dell’ex assessore Fernando Mancini.

ailanoailano mancini fernandoContinuano gli strascichi polemici dopo l’ultima assise comunale, che ha portato al riconoscimento di debiti fuori bilancio, oltre al distacco dell’ex Sindaco Mario Lanzone dal gruppo “Palma Pacis”.

Figura di merda a chi?
Il sottoscritto Fernando Mancini ha ricoperto la carica di assessore comunale dal 2004 al 2014, rinunciando a qualsiasi indennità per il periodo da 2004 al 2009. Ho deciso di chiedere il pagamento delle indennità a me spettanti, solo a febbraio 2015, per il periodo da gennaio 2010 a maggio 2014, esclusivamente perché i nuovi amministratori hanno iniziato a percepire lo stipendio e le indennità incassando in un anno e mezzo circa 30000,00 euro. Ora vogliono fare i moralisti della politica criticando me, che percepirò 5000, 00 per essere stato assessore comunale per dieci anni.
Costoro hanno davvero capito tutto della vita!
Infatti oltre a percepire lo stipendio e le indennità hanno continuato a svolgere le proprie attività di libero professionisti e hanno trovato anche un “posto fisso” per qualche familiare. Rinunciai, a differenza loro, all’indennità di mia competenza sebbene l’ente per cui lavoro (la Comunità Montana) da alcuni anni attraversa un periodo di crisi economica e non può pagare con regolarità gli stipendi.
Ma di cosa vogliono parlare?
È certo che pensano prima ai loro interessi e poi a quelli dei cittadini.
Prima di dire “figura di merda”, quindi, verificate bene, anzi se esaminate a fondo scoprirete che gli attuali amministratori hanno richiesto anche il pagamento dei gettoni di presenza di loro spettanza, per il periodo in cui erano consiglieri di minoranza.
La figura di merda non è mia ma di chi voleva speculare su una mia legittima richiesta.
Predicano bene e razzolano male!

Fernando Mancini

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu