Airola / Bonea. Verifiche in diversi locali ricreativi e ispezioni domiciliari: 15 persone sottoposte a regime restrittivo.

carabinieri airolaDue denunce, 250 persone controllate, 150 veicoli ispezionati, numerose contravvenzioni al Codice della Strada elevate. Questo il bilancio dei controlli effettuati in questo week end dalla Polizia di Stato nei comuni di Airola e Bonea. L’intervento, nell’ambito del progetto “Province Sicure e caratterizzato da numerosi posti di controlli sulle più importanti arterie, ha portato a verifiche amministrative in 6 locali ricreativi e ispezioni domiciliari a 15 persone sottoposte a regime restrittivo o per prevenzione. I servizi svolti hanno visto impegnati tutti gli uffici operativi della Questura affiancati da equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine con il concorso del personale della Polizie Locali.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu