ALIFE. Adeguamento strutturale della Chiesa di Santa Caterina, progetto da 100mila euro: nominata la commissione di gara.

alife terremoto santa caterinaL’opera è stata ammessa al finanziamento con decreto del Dipartimento delle Politiche Territoriali della Regione Campania (nella foto il sopralluogo appena dopo il sisma del dicembre 2013, con il Sindaco Avecone, l’assessore Venditti, il tecnico Renzo ed il vigili del fuoco).

Nel settembre 2015 la giunta comunale, presieduta dal Sindaco Giuseppe Avecone, procedette alla approvazione del progetto esecutivo dell’adeguamento strutturale e funzionale dell’edificio di culto di proprietà comunale sede della Chiesa di Santa Caterina, nell’omonima piazzetta per l’importo di 100mila euro, in base al POR Campania 2007-2013. L’opera è stata ammessa al finanziamento con decreto del Dipartimento delle Politiche Territoriali della Regione Campania per l’importo di 77.600 euro, oltre a somme a disposizione della Soprintendenza per 22.300. Lo scorso mese di ottobre è stato pubblicato l’avviso di gara per l’affidamento dei lavori, in base al criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Cinque le offerte presentate, che saranno vagliate dalla commissione di gara appositamente costituita: Valentina Santini, in qualità di responsabile dell’area amministrativa, Claudio Fiorillo,in qualità di responsabile dell’Area ATA, assetto del territorio ed ambiente, e Claudio Accarino, responsabile unico del procedimento e presidente della commissione.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu