ALIFE / DISSESTO. Blocco anticipazione di cassa dal tesoriere, i consiglieri di maggioranza dissidenti “smentiscono categoricamente quanto improvvidamente affermato” dal Sindaco Cirioli.

alife alfonso santagataGiammatteo-Angeloalife-maria-meolaalife-rosa-di-lauro“Si precisa che da parte nostra – affermano Santagata, Giammatteo, Meola e Di Lauro (nella foto) non è stata fatta al tesoriere alcun tipo di comunicazione, nè in merito all’anticipazione, nè in merito alla legittimità delle delibera del dissesto”.

“I consiglieri rivoltosi, appresa la notizia del blocco dell’anticipazione di cassa da parte del tesoriere, diffusa dal sindaco, smentiscono categoricamente quanto improvvidamente affermato dallo stesso sul proprio profilo facebook secondo il quale sarebbe da attribuirsi ad una nota inviata alla tesoreria il blocco dell’anticipazione di liquidità. Si precisa che da parte nostra – concludono i consiglieri comunali – non è stata fatta al tesoriere alcun tipo di comunicazione, nè in merito all’anticipazione, nè in merito alla legittimità delle delibera del dissesto. Con l’occasione, lo invitiamo a tenere a freno la lingua e gli scritti per non essere costretti a difendere nelle sedi competenti la nostra dignità e correttezza“.

Stampa

Lascia un commento comment1 commento
  1. Aprile 27, 01:26 Anonimo

    Ma alla fine che ne è stata della riunione di maggioranza di questa sera? Sono volati i piatti o i computer???

    reply Reply this comment
mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu